Dopo trentโ€™anni di attivitร , di cui quindici di Gruppo Intergea, penso che ripercorrere la nostra storia, nero su bianco su un magazine, renda tutti protagonisti e piรน consapevoli.

Il desiderio รจ di raccontare i momenti piรน significativi, determinanti per la crescita del nostro Gruppo che, dopo soli quindici anni, rappresenta una delle tre piรน grandi realtร  della distribuzione automotive in Italia ed รจ il primo e unico Gruppo in Europa a includere una Compagnia di Assicurazioni che fornisce prodotti anche a importanti case automobilistiche.

Siamo leader in Italia nel produrre ed esportare modelli di vendita di servizi che rendono le nostre concessionarie Best Performer e siamo riconosciuti a livello nazionale come innovatori, con una solida struttura patrimoniale e finanziaria.

In breve questo รจ ciรฒ che siamo oggi. Ora iniziamo a vivere i prossimi quindici anni puntando a obiettivi ambiziosi, con investimenti straordinari, con un team fatto di professionisti esperti e giovani professionalitร . Ed รจ proprio a voi giovani che mi rivolgo con maggiore ardore perchรฉ voi siete le persone che con passione, coraggio e lungimiranza porteranno questo Gruppo a diventare nel panorama italiano, una delle principali aziende protagoniste nel campo della distribuzione di servizi.

Dโ€™ora in avanti sarร  tutto piรน difficile perchรฉ vengono a mancare gli stimoli e cโ€™รจ meno โ€œfameโ€, ma lโ€™antidoto sono lโ€™ambizione e la voglia di primeggiare che devono portare a risultati chiari e oggettivi: ricordate, nel momento in cui ci si ferma si inizia a scendere!

Per essere da stimolo nellโ€™ottenere i risultati ho deciso di riportare la mail scritta da un collega che ritengo possa essere dโ€™ispirazione e sintetizzi pienamente quanto scritto sopra:

โ€œNon tollerare neanche lontanamente chi pensa di poter fare il classico gioco da grande azienda con gruppi , fazioni, fedeli e fedelissimi; tantomeno tollerare chi sparla, chi millanta, chi non ammette i propri errori, chi prima di far fare un lavoro non lo fa lui stesso, chi non rispetta la parola data, chi non si mette mai in discussione, chi, perchรฉ ha un titolo sul biglietto da visita, pensa di comandare, chi non รจ trasparente.โ€

Grazie a tutti coloro che con fatica, impegno e grande determinazione hanno consentito che il progetto di questo Gruppo si sviluppasse e crescesse.

Con lโ€™augurio di continuare su questa strada, buon lavoro!

 

 

Alberto Di tanno

AD e Presidente Gruppo Intergea

 

 

 

 

Scarica il magazine in pdf